Cavatelli e fagioli

Cavatelli e fagioli (se le amate potrete aggiungere delle cotenne.

Conosco le riserve che ci sono sulle cotenne. Riserve errate. Le cotenne che acquisterete dovranno essere bollite per almeno un paio di ore. Alla fine rimarranno secche e magre ma di un gusto incomparabile. Ma se proprio non le desiderate potrete sostituirle con una fettina di buon guanciale de’ casa nostra.

Mettete a bagno i fagioli per una nottata in acqua fredda. Oppure potrete acquistare i cannellini già cotti in vetro o barattolo che sono ottimi.

Usate una padella larga e fonda. Quando i fagioli sono cotti mettete un filo di olio nella padella con una cipolla (quelle gialle sono ottime) tagliata a fettine sottilissime. Unite le cotenne o il guanciale. Fate leggermente rosolare e gettate i fagioli. A fuoco lento fateli insaporire. Nel frattempo avrete messo a lessare i cavatelli. Toglieteli al dente scolateli bene e insaporiteli dentro la padellona a fuoco abbastanza vivace. Prima di portarli a tavola una spruzzata di olio crudo, una manciata di peperoncino (facoltativo) e se gradite una spruzzata di pecorino sardo o romano.

Questo è un piatto per i palati che amano assaporare il cibo con il palato. Vi sembra strano? Ci sono persone che masticano e amano il gustare il cibo che scende pian piano. Ci sono altre che invece adorano assaporare anche attraverso il palato. Provate a schiacciare un cucchiaio di questo paradisiaco piatto e poi ci racconterete le vostre sensazioni. E non dovrete vergognarvi se dopo avrete un forte desiderio di stare con la persona che amate.

Un buon bicchiere di vino (anche due) completerà questo delizioso piatto.

Non ho dimenticato le dosi. Ma essendo legumi potrete usarne la quantità desiderata. Il cavatello è una pasta pugliese (come le orecchiette) impastata con semola e acqua. Non ci sono uova né olio nell’impasto è quindi una pasta che limita assolutamente i grassi e altamente digeribile. Se abbondate nelle porzioni sappiate che dopo un’ora avrete fame di nuovo.

Per chi non ama stare troppo tempo in cucina è anche questo l’ideale. In più è molto economico nutriente e per i bambini o ragazzi che fanno sport è l’ideale. Non è necessario aggiunge altro se non un frutto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...