Ricetta di pesce gnam gnam

Questa ricetta mi è stata regalata da Jagoda. Una meravigliosa amica che è nata in Jugoslavia e da anni vive in Toscana che ha conservato molti modi di cucinare della sua Terra. Questa è la ricetta del pesce che ho trovato gustosissima e che si accompagna con bocconcini di polenta (anche fredda) spezzettata a tocchetti, al posto del pane.

Prendete del pesce (no i crostacei) infarinatelo da una parte e dall’altra. Mettete sul fornello una padella, mettete dell’olio e quando è molto caldo friggetelo da una parte e dall’altra deve risultare croccante.

Fatelo asciugare su una carta assorbente. Nel frattempo avrete preso una pentola per un delicato brodo dove volendo potete mettere la testa del pesce che avete fritto insieme a: cipolla, aglio, prezzemolo e un pomodoro a pezzetti. Salate leggermente (sempre poco il sale nuoce ricordatevelo). Quando il brodetto è insaporito mettete il pesce delicatamente e fatelo bollire per qualche minuto. Servite a tavola in un piatto capiente con accanto una nutrita fila di polenta. Ogni commensale servitosi della sua porzione bagnerà i tocchetti di polenta nel brodo preparato.  Se gradite pepe o peperoncino. Un eccellente matrimonio di sapori delicati e come piatto unico delizioso anche d’estate. Se avete ospiti la figura sarà eccellente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...